Ravenna la bizantina

Ravenna, città del mosaico, storia, arte e cultura


ravenna, piazza del Popolo Mausoleo Teodorico Ravenna

La città di Ravenna si trova a venti minuti di auto dai Lidi Ferraresi; patrimonio dell'umanità Unesco con i suoi Monumenti Paleocristiani che ne fanno parte:

  • Mausoleo di Galla Placidia (prima metà del V secolo)
  • Battistero Neoniano (430 circa, decorato verso il 458)
  • Cappella Arcivescovile (500 circa)
  • Basilica di Sant'Apollinare Nuovo (inizio del VI secolo e seconda metà del VI secolo)
  • Mausoleo di Teodorico (520 circa)
  • Battistero degli Ariani (prima metà del VI secolo)
  • Basilica di San Vitale (prima metà del VI secolo)
  • Basilica di Sant'Apollinare in Classe (consacrata nel 547)


La città di Ravenna nella sua storia  è stata tre volte capitale: Capitale dell' Impero Romano d'Occidente; Capitale del Regno degli Ostrogoti  e Capitale dell'Esarcato d'Italia nell'Impero bizantino.

Tutto questo ne  ha lasciato un enorme patrimonio culturale 


Dai Lidi Ferraresi, si prende la strada Statale 309 (Romea) in direzione sud e dopo circa 25/30 minuti siete arrivati.


Informativa estesa sull'uso dei cookies